Questo è un momento veramente difficile, in modo particolare per i pubblici esercizi , ma passerà; quello che si può fare in questo periodo è prepararsi, sia per resistere fino a che la situazione non sarà migliorata, sia per approfittarne quando l’economia tornerà a funzionare.

Sicuramente vi saranno dei cambiamenti di abitudini influiranno sul funzionamento di ogni attività commerciale; ora possiamo decidere se organizzarci in modo da approfittare delle nuove opportunità che potrebbero svilupparsi oppure aspettare e vedere gli altri che ci sorpassano.

Per quanto il Covid possa influire le nostre attività a breve termine, a lungo termine i risultati che otterremo dipenderanno fondamentalmente da noi; lo scopo di questo sito è proprio quello di stimolare la riflessione nuove possibilità di organizzare un gruppo di imprenditori che ne vogliono approfittare.

Ci rendiamo conto il nostro possa essere un progetto troppo ottimistico, ma in questo momento non ci sono molte alternative e questo può essere un ottimo punto di partenza per poter correggere la rotta e trovare la direzione ottimale quando la situazione sarà più chiara.

Purtroppo questa epidemia aumenterà ancora di più le diseguaglianze tra le attività più piccole e quelle più grandi è meglio organizzate, che stanno già preparandosi al post covid.
E’ fondamentale che ognuno di noi sfrutti al meglio le caratteristiche della sua attività valutandone attentamente i punti di forza e di debolezza, per poter essere pronti e affrontare al meglio questa fase di transizione e quella di ripresa

Oltre a migliorare efficienza interna della propria struttura è fondamentale il collegamento con le altre, perché solo facendo squadra possono ridurre costi e aumentare i ricavi, sfruttando al massimo gli investimenti promozionali.

Sicuramente molti di coloro che hanno fatto sempre tutto da soli continueranno a farlo, con dei buoni risultati forse, ma collaborando con gli altri potrebbero fare meglio.

Lo scopo di questo sito non è quello di creare una società comune o dei consorzi, ma semplicemente di fornire delle occasioni di incontro e di scambio di idee tra persone diverse che possono collaborare quando opportuno. mantenendo un’assoluta autonomia.

Non pretendiamo di insegnare niente a nessuno, ma vorremmo stimolarti a riflettere e , soprattutto, a trovare le soluzioni che hai già in mente e per mille motivi non hai ancora sfruttato…. Se non ora quando ?

Ci rendiamo conto che una proposta come questa può obbligarti a farti delle domande a volte sgradevoli ma, se non possiamo decidere che cosa succederà con il Covid, abbiamo il dovere di reagire nella maniera migliore.
A volte reagire può obbligarci a rinunciare a delle certezze o abitudini che avevamo prima, ma se il mondo cambia non abbiamo altra scelta che adattarsi, purtroppo la legge della selezione naturale funziona ugualmente per le attività economiche.

Al momento il bicchiere è mezzo pieno e mezzo vuoto, dipende da noi decidere come fare per riempirlo o lasciare che “lo beva” qualcun altro più veloce e reattivo.

Sicuramente non troverai tutte le risposte nel nostro sito, ma può essere un punto di partenza per affrontare una situazione dalla quale possiamo decidere se uscire vincitori o vinti.

:

Di Staff