Notice: Please configure GTranslate from WP-Admin -> Settings -> GTranslate to see it in action.

In questo sito trovate tantissime idee utili, abbiamo scelto quelle che riteniamo siano le prime semplici cose da fare per aumentare gli incassi e le abbiamo inserite in questo articolo introduttivo, per tutte le altre idee date un’occhiata al resto del sito !

Le idee sono tante, e gli “esperti di marketing” spesso riciclano idee che funzionano da sempre; probabilmente alcune di queste idee le avete già provate con risultati diversi, si può provare a ripresentarle perchè in questo momento qualcosa che non funzionava prima potrebbe essere utile, anche se non trovate la soluzione perfetta con un pò di esperimenti potete aumentare le vostre vendite.

E’ un momento difficile indubbiamente, ma non tutti sono fermi ad aspettare che succeda qualcosa, i più professionali si stanno già preparando per essere i primi a ripartire e se aspettate rischiate di “perdere l’autobus” lasciando ai vostri concorrenti più veloci i Clienti che avevate già o avreste potuto acquisire.

Per questo motivo vi presentiamo una raccolta di idee dalla quale iniziare a rischio zero, una volta in movimento troverete sicuramente la vostra strada !

Ecco le prime proposte, scegliete le più adatte tua attività e i risultati si vedranno presto !

 

 

1) Sfruttate la regola del 20/80 ! ( se non la conoscete ci avete già rimesso dei soldi ! )

La regola dell’ 20/80 è applicata con successo dagli esperti e dice che :

“L’80% degli utili deriva solo dal 20% dei prodotti”

Si adatta con poche variazioni a tutte le attività commerciali e permette di scoprire i prodotti che sono veramente redditizi.
Una volta chiarito quali sono i vostri prodotti “top” potete focalizzarti sulla loro promozione, riducendo il magazzino di quelli che non vi rendono.

Potete proporre ai fornitori dei prodotti che vendete sicuramente degli accordi per avere un prezzo migliore a fronte di acquisti maggiori , che potrete vendere con una attività promozionale più efficace, anche sfruttando le idee che ti proponiamo.

 

2) Recuperate liquidità promuovendo i prodotti poco vendibili …

Questo è il momento di liberarsene ! Date una occhiata approfondita a tutto il vostro magazzino e troverete tanti prodotti che per motivi diversi potrebbero non essere più vendibili tra poco perchè:

  • sono fuori produzione
  • sono in scadenza a norma di legge
  • potrebbero seccarsi o rovinarsi
  • stanno andando fuori moda
  • hai deciso di non vendere più
  • non vi piacciono

Sono soldi fermi che potreste investire meglio , esponete i prodotti in un angolo dedicato oppure in una o più serie di ceste a prezzo fisso vicino all’ngresso, posizionate cartelli in vetrina e sicuramente ne ricaverete un utile

 

3) Offrite i Prodotti Civetta

I prodotti civetta sono quelli venduti a un prezzo irresistibile per far entrare i Clienti e farne acquistare altri a prezzo pieno.
Pubblicizzateli il più possibile, posizionandoli in fondo al locale, in modo che il Cliente debba vedere tutto l’assortimento, soprattutto dei prodotti che volete vendere di più.

Se non avete prodotti civetta, acquistatene qualche pezzo per poterli promuovere e portare nuovi Clienti, ai quali potrei proporne altri prodotti a prezzo pieni che avrete disposto negli spazi vicini o offrerti con una offerta combinata.

Ricordate che questa tecnica è utilizzatissima dalle catene della grande distribuzione che in questo modo sono diventate sempre più grandi, non permette loro di portarvi via i vostri Clienti solo perchè sono stati più previdenti di voi.

 

4) Proponete Offerte combinate di prodotti

Offrite dei prodotti in combinazione: concedendo un piccolo sconto, oppure  offritene due validi insieme a uno meno interessante, o il classico 3×2 se il prodotto si vende poco o è vicino alla scadenza.
Potete anche realizzare dei volantini con queste proposte, da consegnare a tutti i Clienti e esporre in esterno all’attività.

Con questo sistema potete anche “lanciare” dei prodotti che fino ad ora non vendevate, ad esempio delle insalate da asporto insieme a un piatto di pasta, per far conoscere anche un tipo di prodotto nuovo.

 

5) Chiamate vecchi clienti con una nuova offerta e usate whatsApp per accettare ordini

Se avete i nominativi dei vostri Clienti, potete contattarli offrendo una promozione allettante, con una scadenza molto breve, in modo da invogliarli all’acquisto e migliore è l’offerta maggiore sarà il ritorno.
Se consegnate un altro buono sconto alla cassa li invoglierete a tornare.

Indicate il vostro numero di whatsApp per comunicare meglio con i vostri Clienti, e inviare loro informazioni. Ovviamente dovete farlo il meno possibile altrimenti potrebbero bloccarvi o non leggere più i vostri messaggi !

 

6) Esponete Cartelli in vetrina con le offerte

Esponete in modo molto visibile tutte le offerte per attirare chi passa, cambiando spesso i cartelli.
In alcune occasioni il classico cartello a mano con scritte a pennarello ( anche su fogli fluo ) trasmette la sensazione di un’offerta di brevissima durata da prendere al volo !

Potete iniziare a creare dei cartelli “artigianali” scritti a mano su cartoncino colorati per vedere se funzionano e capire quali possono essere i prodotti più interessanti e il prezzo migliore al quale venderli, eventualmente in seguito potete realizzare cartelli professionali con lo spazio per inserire il prezzo con lettere adesive o pennarelli riscrivibili.

 

7) Proponete offerte a negozi, uffici e abitazioni vicini e su Facebook

I clienti potenziali sono quelli di passaggio e le attività commerciali o uffici della vostra zona.
Realizzando dei semplici volantini con le offerte migliori e distribuendoli ( anche di persona nelle ore “morte” ), potrete sicuramente trovare nuovi clienti e far tornare chi vi conosce già.

E’ una attività che vi può costare solo un pò di tempo, ma provare vale veramente la pena e parlando con i potenziali Clienti potresti scoprire quali sono i prodotti più appetibili e modificare l’offerta di conseguenza.

Se avete una pagina Facebook proponete le vostre offerte, senza esagerare perchè altrimenti rischiate che i vostri Clienti non vi vogliano più seguire , perdendo in futuro ogni occasione di contatto

Non rischiate di perdere la gallina domani per l’uovo oggi…

 

8) Aggiungete nuovi prodotti in conto vendita

Più prodotti sono in vendita, maggiori sono le possibilità di incasso.

Se non volete rischiare potete inserire nuovi prodotti in conto vendita.

Sicuramente non tutti i fornitori accetteranno, ma provate ad approfittare di questa possibilità: chiamate i rappresentanti e ditegli che volete provare nuovi prodotti solo in conto vendita; non vi costa nulla e non rischiate nulla …

Anche se in passato avevate provato a chiedere prodotti in conto vendita e non eravate riusciti ad averli, provate di nuovo perchè purtroppo con la situazione attuale anche le Aziende fornitrici devono essere più elastiche per continuare a vendere …

 

9) Organizzate una vendita promozionale

Un’idea “classica” da usare nei momenti di calo delle vendite
Con delle scritte esterne “SCONTI” e “VENDITA PROMOZIONALE” potete attirare i Clienti , utilizzando dei cestoni vicini ai punti di maggior passaggio per promuovere i prodotti che sono fermi da più tempo.

In questo momento, purtroppo, le persone sono molto interessate a risparmiare il più possibile, quindi difficilmente non danno una occhiata a una offerta, anche solo per curiosità.

Le norme che regolano le vendite sono piuttosto precise ed è consigliabile informarsi bene con il Comune o i vostri consulenti per evitare di farsi multare per formalità burocratiche.

 

10) Offrite le consegne a domicilio

Se ancora non lo fate o solo su esplicita richiesta, evidenziate la possibilità di consegnare a domicilio i vostri prodotti, anche in orari serali.

Può essere un ottimo modo di farsi notare; comodissimo anche per chi lavora e non può venire in negozio o non può portarsi dietro i tuoi prodotti per vari motivi (E’ già carico, deve fare altre commissioni, è anziano etc.)

Se non volete chiedere aiuto esterno potete  organizzarvi per consegnare direttamente nell’intervallo o nella serata.
Dopo aver visto tutte queste idee … se volete puoi dare un’occhiata al resto del nostro sito per informazioni sui nostri prodotti

 

Date un’occhiata all’articolo Il piano di marketing in una pagina già pronto e compilabile

Questo è solo l’inizio , date un occhiata al resto del sito e troverete le idee più adatte per Voi !